Alla base della nostra salute deve essere presente, oltre che una sana e corretta alimentazione, anche l’educazione ad un corretto comportamento alimentare.

E’ fondamentale intervenire sugli attuali modelli alimentari alla cui base ci sono ancora eccessi di proteine, soprattutto animali, eccessi di grassi, in particolare quelli saturi, scarsa presenza di carboidrati con eccesso di zuccheri a rapido assorbimento, che minano silenziosamente il nostro benessere.

Diventa quindi necessario promuovere e sostenere interventi di educazione alla salute, senza escludere il piacere di stare a tavola insieme alle persone che amiamo, per riscoprire i gusti semplici di una volta…restando connessi più alle emozioni di chi ci siede accanto, piuttosto che alla rete wi-fi.

[JE VEUX]

“Je Veux d'l'amour, d'la joie, de la bonne humeur, ce n'est pas votre argent qui f'ra mon bonheur, moi j'veux crever la main sur le coeur”

Queste le parole della cantante Zaz nel suo singolo “Je veux”, canzone che le ha permesso di diventare una delle cantanti più famose in Francia.

Una buona amatriciana cucinata da un romano, del buon vino, una tavola di nuovi e vecchi amici, il tutto contornato dalla musica, motivo che ha permesso di farci incontrare.

Spero che la vostra domenica sia stata altrettanto positiva❣️
-
-
-

#jeveux #zaz #swing #musica #amatriciana #friendship #friends #healthyfood #healthylifestyle #diet #dieta #dietapositiva #roma #casalpalocco #casalpaloccoroma #simyda #lanutrizionistadelrock #luisarivellinutrizionista
... See MoreSee Less

View on Facebook

[KANZONE DEL PISELLO]

Non è un errore la parola canzone scritta con la lettera K, poiché i 24 Grana hanno intitolato così una delle loro canzoni estrapolate dall’album “K” del 2001.
I 24 Grana nascono nel 1995 a Napoli, prendendo il loro nome da una moneta del regno di Ferdinando I d'Aragona, una moneta povera, a sottolineare tanto il legame con la tradizione artistica partenopea quanto la vicinanza a una cultura che al denaro dà poco valore.

Anche i piselli, appartenenti alla famiglia dei Legumi, fanno parte, dai tempi del Medioevo, al popolo povero che spesso li consumava accompagnati con il lardo.

Sono ricchi di minerali e acqua poiché la sua radice è fittonante, puo raggiungere anche gli 80 cm di profondità scavando nel terreno per nutrirsi appunto di acqua e sali minerali.
Il loro sapore dolce è dovuto alla presenza di zuccheri solubili e inoltre sono ricchi di amido.

Ciò che li distingue dagli altri legumi è la maggiore presenza di acqua, come abbiamo indicato prima e infatti possono essere consumati in quantità maggiore rispetto agli altri membri della sua famiglia.

Importante è la loro scelta se optiamo per quelli in scatola: come per gli altri legumi, è bene fare attenzione che non sia presente zucchero, sale o additivi (glutammato monosodico).
Meglio quelli in vetro piuttosto che in scatola per la loro conservazione all’interno delle lattine.
Una volta acquistati, sciacquarli sempre sotto acqua corrente.

In foto il mio bel piatto di pasta e piselli con una spolverata di pepe e parmigiano 😋

#24grana #k #piselli #legumi #legumiinscatola #leguminosae #saliminerali #acqua #pepe #parmigianoreggiano #pasta #pastaelegumi #sapersceglierebene #healthyfood #healthylifestyle #health #dieta #diet #sanaalimentazione #nutrizionista #casalpalocco #casalpaloccoroma #simyda #lanutrizionistadelrock #napoli #napolifoodporn #roma
... See MoreSee Less

View on Facebook

[KEEP FALLING]

Oggi vi presento una band dal sangue partenopeo, un progetto nato nel 2013 da Alessandro Liccardo e dal mio caro amico sergio_toledo_mosca , loro sono gli Hangarvain e la prima canzone che ho ascoltato qualche anno fa è stata Keep Falling. Me ne sono innamorata subito, pur essendo una musica acerba (oggi ne hanno fatta di strada) ma credo sia una delle più toccanti.

Una frase in particolare “creepy ghosts into your head” ci fa capire quanto la nostra mente, mente.

Lavoriamo sulle nostre difficoltà, paure, incertezze, apriamoci al nuovo ma mettiamo in conto che la caduta può essere dietro l’angolo...e in quel caso? Abbracciamoci, perdoniamoci e ripartiamo.

Ogni cambiamento spaventa, ma se non oltrepassiamo i nostri limiti non sapremo mai cosa ci aspetta nella nuova dimensione di noi stessi.
Regalati tempo e comprenditi.

Buon inizio settimana 🤟🏼

#hangarvain #keepfalling #paura #cambiamento #sergiotoledomosca #lanutrizionistadelrock #simyda #psiconutrizione #healthylifestyle #healthy #openyourmind #casalpaloccoroma #casalpalocco #tempo #loveyourself
... See MoreSee Less

View on Facebook

[ORO SAIWA]

Quando penso alla pubblicità di questi biscotti non posso non citare una delle voci più belle della musica jazz, Nina Simone. Accompagnava la pubblicità con la canzone “I want a little Sugar in my Bowl”.

Nina Simone, nome d'arte di Eunice Kathleen Waymo, classe 1933 è stata una cantante, pianista, scrittrice e attivista per i diritti civili statunitense.

Ho voluto riproporre questi biscotti secchi per la colazione grazie alla ricetta presa dal blog Giallozafferano :
250g farina 00 (io ho utilizzzato semola di grano duro)
20 g olio evo
1 pizzico di sale
8 g lievito per dolci
100 ml di latte (io ho utilizzato latte senza lattosio)
30 g di burro
40 g di zucchero si canna

Facilissimi da preparare e buoni da gustare...la mia forma non è perfetta ma sono sicura che voi riuscirete ad essere più bravi di me ❣️

Oro Saiwa #orosaiwa #biscotti #giallozafferano #dolci #befana2020 #coccole #healthyfood #healthy #goodlife #health #dieta #diet #dietasana #sanaalimentazione #luisarivellinutrizionista #ninasimone #iwantalittlesugarinmybowl #jazz #jazzmusic #casalpaloccoroma #casalpalocco #nutrizionista #roma #simyda
... See MoreSee Less

View on Facebook

[LENTAMENTE]

Il cantautore italiano N. Fabi nel 2007 all’interno del suo settimo album cantava “Lentamente” e l prima frase del testo diceva “Mostrami l'alba
ma mostramela con calma
che io possa abituarmi
lentamente”...è ciò che mi é venuto in mente pensando a questa domenica che precede l’inizio della prima settimana lavorativa del 2020.

Una domenica lenta, respirando ancora un po’ il clima natalizio che domani si concluderà per grandi e piccini.

Ho pensato ad un piatto che ho assaporato dai @fratellilabmergellina : risotto con zucca e gamberi (ho variato la pasta fresca con il riso basmati) sfumato al vino bianco.
Un piatto completo, composto dai carboidrati del riso, le proteine dei gamberetti, i grassi dell’olio evo e una miniera di sali minerali, vitamine, acqua e fibre della zucca.

Non sarà buono come quello preparato dallo chef ma almeno mi ricorda un po’ l’odore del mare mentre ero seduta a gustarmi la mia meravigliosa città 💙

Vi auguro una “lenta” domenica ☀️

#fratellilabufalamergellina #napoli #risotto #healthyfood #healthylifestyle #health #healthy #dieta #diet #dietasana #partenope #nicolofabi #lentamente #slow #domenica #festenatalizie #2020 #sanaalimentazione #luisarivellinutrizionista #lanutrizionistadelrock #casalpalocco #casalpaloccoroma #nutrizioneroma #simyda
... See MoreSee Less

View on Facebook
Luisa Rivelli - docplanner.it
Vai alla barra degli strumenti